Quante volte  nel corso dei anni vi siete  promesse:  questa volta non mollerò, questa è la volta giusta, questa volta resisterò alla tentazione e conquisterò il fisico dei miei sogni?  E quante di voi sono riuscite a raggiungere l’obiettivo? Se la vostra risposta alla seconda domanda è NO, allora questo è articolo giusto per voi.

Sì, lo so, è così difficile mantenere il focus alto sulla dieta, in questo periodo più che mai, stando chiuse a casa, magari con i bambini che vi magiano davanti il pane, rigorosamente homemade, torte e altri cibi per voi proibiti… Ma non temete, vi darà alcuni utili consigli su come ripartire con il giusto slancio e sopratutto senza cedere.

                        Queste semplici indicazioni vi saranno d’aiuto specialmente all’inizio, quando il corpo e la mente, non volendo rinunciare alla gratifica dello zucchero semplice, cercheranno di dfarvi desistere in tutti i modi possibili.

1. Organizzate tutti i vostri pasti in anticipo
come organizzare la spesa

Il nemico numero 1 della dieta è la monotonia! Organizzate tutti i vostri pasti in anticipo. Evitate così di mangiare, inconsapevolmente o per la mancanza di idee, sempre i stessi piatti.

Volete mangiare 5 volte alla settimana il pollo alla piastra ? Io di certo NO! Programmando in anticipo , potete far ruotare gli elementi in modo di non stancarvi dei gusti monotoni.  Se, ad esempio, lunedì mangio il pollo, cerco di non mangiarlo il giorno successivo . Lo stesso principio lo applico  alle verdure da abbinare ai pasti principali  ed è, ovviamente, possibile utilizzare lo stesso sistema sia per la colazione che a  merenda. 

2. Largo alle spezie e agli aromi
Blog di My Best Victoria, spezie nella dieta

Il secondo problema nelle diete è la mancanza di gustoNon siamo tutti amanti del pesce, tacchino e delle verdure.

Qui ci vengono in aiuto le spezie e gli aromi. Il nostro paese vanta delle piante aromatiche eccellenti ,il basilico ed origano per citarne alcuni, Si stanno facendo largo nel nostro mercato anche alcune spezie fino a poco tempo fa sconosciute o poco utilizzate come il mix orientale “5 spezie”, la curcuma,il curry… Una spezia o una pianta aromatica utilizzata nel modo giusto può cambiare completamente un piatto banale.     Avete mai provato il cavolfiore saltato con la curcuma?

3 imperativo : bere !

 

My Best Victoria importanza di bere l'acqua

Prima dei pasti principali bere 2 bicchieri abbondanti di acqua e comunque mantenersi  sempre ben idratati . Questo è molto importante, se non fondamentale,  per svariati : a volte confondiamo il senso di sete con la fame; l’acqua ha sul nostro corpo l’effetto termico e bere ci aiuta a bruciare maggior quantità di calorie.

La disidratazione, inoltre, causa irritabilità e sbalzi di umore, mal di testa.

cominciare il pasto sempre con le verdure crude 

 

verdure nella dieta blog my best victoria

Un valido aiuto per non arrivare al piatto principale affamate, con il rischio di mangiare più del necessario, è cominciare il pasto sempre con le verdure crude oppure con un’insalata verde.  Questa per me è stata una scoperta revoluzionaria e, ormai, irrinunciabile.

Sperimentate quello che è più di vostro gradimento. Personalmente non vado matta per insalata iceberg, mi dà la sensazione di “freddo” nello stomaco. Mentre amo la rucola per il suo sapore forte. … Anche in una semplice insalata ci sono delle diffrenze nei gusti e nelle preferenze. Trovate la vostra!

Tenete sottomano delle verdure croccanti

 

verdure nella dieta blog my best victoria

Tenete sottomano delle verdure croccanti già pronte: cetrioli, carote, daikon, finocchi. Vi aiuterano nei momenti di fame che proprio fame non è… Anche in questo caso aggiungere un pizzico di insaporitore a basso contenuto di sale fa la differenza.

Provate a  fare delle chips di verdure al forno,  sono salutari e vi danno l’appagamento di un vero snack.

6 Preferite le farine integrali e di grani antichi

 

pene integrale e dieta

Preferite le farine integrali e di grani antichi. Esistono ottimi sostituti alla farina bianca: farina di riso, di ceci, di grano saraceno oppure di segale, per citarne alcune. Per quanto riguarda la pasta oppure il riso esiste una vasta scelta ormai anche nei più comuni supermercati.

I miei prodotti preferiti sono la pasta di kamut ed il riso basmati integrale. Mentre con la farina di segale si può preparare un ottimo pane da dividere in porzioni e surgelare.

7 in caso di emergenza: un pasto sostitutivo di qualità

 

pene integrale e dieta

E per finire, se proprio arrivate a casa con quella fame che non può aspettare neanche un minuto in più, piuttosto che buttarevi sulla prima cosa che vi capita nel frigo o nella dispensa, l’alternativa valida in questi casi di Emergenza ( possibilmente solo in questi casi) è un pasto sostitutivo di qualità.

Io preferisco il buon vecchio cibo ma di recente ho scoperto uno shake Slim Fast al gusto di caramello che mi ha fatto capitolare;-)

Se siete arrivate a leggere fin qui, vi sareste accorte che non vi ho dato alcuna indicazione su cibi specifici da mangiare o da evitare, in questo mi affido al vostro buon senso; ognuna di voi saprà già che bere 2 bicchieri di acqua ed una tazzona di insalata prima della porzione abbondante di lasagna forse non darà i frutti sperati ma… probabilmente  ne mangerete metà 🙂

Buona partenza e ricordatevi che, se pensate di averle provate tutte e quei jeans di 2 anni fa non ne vogliono proprio sapere di chiudersi, esistono dei professionisti  qualificati  che possono aiutarvi a valutare il percorso personalizzato giusto per voi.

Se vuoi anche tu provare il meraviglioso nuovo gusto al caramello di Slim Fast, clicca qui

A breve pubblicherò un articolo su COME RICONOSCERE UNA BRAVA NUTRIZIONISTA , quindi iscrivetevi alla newletter o seguitemi su facebook per non perderlo.

Pin It on Pinterest

Share This